Cupertino non √® riuscita nemmeno ad evitare gli spot pubblicitari di scuse, in quanto il giudice ha sottolineato che ‘le dimensioni dei caratteri utilizzati per i messaggi pubblicitari non dovranno essere inferiori a 14 (Arial) per garantire una buona visibilit√†’.