Charlie Chaplin – Un re a New York (scena esilarante!!)

Ultimo film interpretato da protagonista da Charlie Chaplin, “Un re a New York” fu censurato negli Stati Uniti per quasi vent’anni, vittima come il precedente “Luci della ribalta” della campagna anticomunista del senatore McCarthy ai danni del grande artista, che sfociò nell’esilio del 1952